L’IMPORTANZA DEI 7 CHAKRA IN EQUILIBRIO:

1°CHAKRA
Il Chakra della Radice, o primo Chakra, rappresenta le nostre radici, le fondamenta sulle quali si basa l’esistenza di ognuno di noi.
E’ il primo dei sette centri energetici del nostro corpo ed è situato alla base della colonna vertebrale.
L’energia di questo Chakra dona vitalità, coraggio, fiducia, forza di volontà e voglia di vivere.
E’ il Chakra che identifica il diritto della persona ad esistere e ad avere tutto ciò di cui si necessita per sopravvivere (casa, denaro, piacere, tempo per se…).
E’ infatti collegato a l’istinto di sopravvivenza ed è la sede dei nostri bisogni primari come la necessità di cibo, di avere un riparo sicuro e relazioni con altri.
Quando il Chakra della Radice è aperto ci sentiamo protetti e al sicuro, viviamo pienamente il momento presente e progettiamo il nostro futuro con tenacia e chiarezza mentale.
Influenza in particolare l’aspetto legato alla stabilità finanziaria.
E’ collegato alle vibrazioni del colore rosso, il colore dell’energia pura, dell’istinto e della forza vitale.

Il 1°chakra non è in equilibrio/bloccato quando abbiamo:
– Un’attenzione eccessiva al materiale o un completo disinteresse
– Senso di possesso e controllo
– Comportamenti compulsivi nei confronti del cibo, droghe, soldi…
– Cattivo rapporto con il proprio corpo
– Problemi alle gambe/piedi
– Problemi economici
– Infiammazione del nervo sciatico
– Emorroidi, ragadi e stitichezza
– Problemi alla struttura (ossa e denti)

2°CHAKRA
Il Chakra Sacrale o secondo Chakra, è posizionato nell’addome inferiore, appena sotto l’ombelico.
Questo Chakra rappresenta la nostra fonte di energia creativa e sede di emozioni primordiali.
L’energia associata al secondo Chakra è quella prodotta dalle vibrazioni del colore arancione, simbolo di armonia interiore, creatività artistica e sessuale, fertilità, emozioni positive, piacere e successo.
Influenza le relazioni interpersonali, specialmente con le persone di sesso opposto, e quando il Chakra Sacrale è in equilibrio le nostre relazioni sono sane, autentiche e appaganti.


Il 2°chakra non è in equilibrio/bloccato quando abbiamo:
– Rigidità fisica ed mentale
– Senso di colpa nei confronti del sesso e del piacere
– Instabilità emotiva
– Impotenza, sterilità
– Disturbi all’utero e alla prostata
– Dolori alla schiena zona lombo-sacrale
– Calcoli renali
– Intestino irritabile
– Disturbi alla vescica

3°CHAKRA
Il Chakra del Plesso Solare o terzo Chakra, è posizionato all’altezza del diaframma, appena sotto lo sterno.
Questo importante centro energetico è la sede di quello che comunemente definiamo EGO, cioè la percezione che abbiamo di noi stessi.
Questo Chakra è collegato al nostro potere personale, alla forza di volontà, alla fiducia in noi stessi e all’autostima.
Il terzo chakra è associato al colore giallo tendente all’oro, simbolo della luce del sole, dell’energia e della conoscenza.
Le vibrazioni del colore giallo influiscono sulla creatività, l’acutezza mentale, la forza della personalità, l’intelligenza, l’ego, la consapevolezza, la lucidità mentale e la curiosità.


Il 3°chakra non è in equilibrio/bloccato quando abbiamo:
– Disturbi digestivi
– Ulcere
– Diabete
– Ipoglicemia
– Nausea
– Disturbi al fegato
– Gastrite
– Bassa autostima
– Una vita di frustrazioni e delusioni
– Eccessiva timidezza
– Eccessiva arroganza

4°CHAKRA
Il Chakra del Cuore è situato al centro del petto, all’altezza del cuore.
E’ considerato la porta d’accesso dell’Anima, qui hanno origine sentimenti come l’amore incondizionato, la gioia, la pace interiore, la compassione, ma anche il dolore e la sofferenza emotiva.
L’energia del Chakra del Cuore è associata alla vibrazione del verde, che simboleggia l’equilibrio, la compassione e l’armonia.
L’apertura di questo Chakra ti consente di stabilire legami intimi e profondi con gli altri, di sviluppare empatia, di provare compassione e amore incondizionato nei confronti di tutti gli esseri viventi.


Il 4°chakra non è in equilibrio/bloccato quando abbiamo:
– Paura dell’intimità
– Dipendenza compulsiva
– Permalosità
– Paura dei no
– Vittimismo
– Freddezza
– Gelosia ossessiva
– Amore possessivo
– Tendenza ad innamoramenti superficiali

5° CHAKRA
Il Quinto Chakra è situato alla base della gola, nella zona della laringe.
E’ il centro energetico in cui ha sede la capacità di ognuno di noi di esprimere con chiarezza e coraggio i propri pensieri e se stessi.
Le sue funzioni principali sono legate alla sfera della comunicazione, dell’espressione creativa, della diplomazia e della sincerità. E’ correlato a tutte le forme di espressione di sé, non solo alla parola.
Il Chakra della Gola è associato al colore azzurro del cielo e del mare, un colore che tradizionalmente simboleggia la verità, la purezza, la pulizia e la tranquillità.


Il 5° chakra è in disequilibrio/bloccato quando abbiamo
– Tendenza a giustificarsi con la menzogna
– Voce stridula
– Fatica a esprimere le proprie ragioni
– Tono troppo basso o troppo alto
– Nodo in gola
– Paura di parlare in pubblico
– Paura delle critiche
– Disordini alla tiroide
– Bronchiti
– Otiti, asma, tonsilliti
– Problemi di udito con difficoltà ad essere ascoltati
– Disturbi del linguaggio, come ad esempio balbuzie

6° CHAKRA
Il 6° Chakra o Chakra del Terzo Occhio è situato in mezzo alla fronte, nello spazio tra le sopracciglia.
E’ il chakra che guida e dà la capacità di interpretare i segnali che arrivano.
E’ qui che hanno sede l’intuizione e l’immaginazione creativa, oltre alle capacità intellettuali, la memoria e la volontà.
Questo Chakra è associato alla vibrazione del color indaco: il colore della saggezza, della conoscenza e del misticismo.


Il 6° chakra è in disequilibrio/bloccato quando abbiamo
– Razionalità esagerata come unico termine di giudizio
– Razionalità anche nei sentimenti
– Arroganza intellettuale
– Incapacità di usare la fantasia
– Materialismo estremo
– Tendenza a isolarsi

7° CHAKRA
Il Chakra della Corona è situato poco sopra la testa, in prossimità del centro della calotta cranica.
E’ il chakra che permette l’unione con la nostra parte spirituale.
E’ il centro della spiritualità e della fede, a prescindere dal credo religioso, va oltre il mondo fisico e crea nella persona un senso d’interezza, di pace e di fiducia, permettendo di cogliere lo scopo della propria esistenza. .
Questo Chakra è associato alla vibrazione del color viola: il colore della regalità, della maestà e della ricchezza spirituale.


Il 7° chakra è in disequilibrio/bloccato quando abbiamo
– Eccesso di razionalità
– Benessere strettamente collegato alle cose materiali
– Paura del futuro e di invecchiare
– Paura della morte
– Ossessione pe le malattie
– Deliri religiosi
– Volontà di dominio sugli altri
– Rifiuto di tutto ciò che non è logico

 

Per riequilibrare i chakra esistono svariate tecniche, io ti propongo:
– trattamenti Reiki
– meditazioni visualizzate
– arteterapia attraverso la colorazione del mandala
Se vuoi avere ulteriori informazioni o prenotare un colloquio/trattamento chiamami al 3451233920