AROMATERAPIA

Una cura dolce che utilizza gli oli essenziali ricavati da piante, foglie, cortecce, semi, resine e fiori.

Gli oli essenziali (sostanze non grasse, ma volatili che si diffondono rapidamente nell’aria) agiscono sul sistema olfattivo e limbico, stimolando le funzioni neurovegetative: memoria, emozioni, sistema respiratorio e digestivo.

L’uso delle essenze è antichissimo.
Gli egiziani usavano gli oli essenziali per il processo di mummificazione, i greci e romani per curare le ferite, per bagni aromatici e massaggi, nel medioevo le essenze venivano utilizzate per combattere le epidemie.

Le proprietà degli oli sono:
– antibatteriche
– anticatarrali
– antidolorifiche
– antinfiammatorie
– riscaldanti
– digestive
– tonificanti
– rilassanti
– afrodisiache

Come utilizzare gli oli:
– con il diffusore di aromi
– per inalazione
– per via orale (n.b. assicurarsi che l’olio acquistato sia per uso interno!)
– attraverso i massaggi
– facendo la doccia/bagno
– con i gargarismi
– con impacchi
– pediluvio

L’azione delle essenze non è mai limitata ad un organo o ad un’apparato, ma si rivolgono all’intero organismo per un riequilibrio generale.

Proprietà di alcune essenze:

– lavanda: antinfiammatoria, analgesica, rilassante
– limone: antireumatico, depurativo, diuretico
– tea tree: analgesico, antimicrobico, antinfiammatorio
– arancio: calmante, anticellulite, dimagrante
– rosmarino: antistress, espettorante, tonico generale

Se vuoi avere altre informazioni o prenotare un massaggio aromaterapico chiamami al 3451233920

Le discipline olistiche, non vogliono assolutamente porsi come soluzione alternativa alle cure mediche e neppure interferire nel rapporto medico-paziente.
L’operatore olistico, nel rispetto del proprio Codice deontologico, non compie nessun atto medico, ma opera per stimolare le risorse naturali dell’individuo e per creare le migliori condizioni di equilibrio della persona