Da un punto di vista scientifico il colore è una “percezione” che varia a seconda della lunghezza d’onda della luce.
Ogni colore ha una frequenza ed emette una quantità differente di energia e vibrazione.

Secondo la cromoterapia esponendo una parte del corpo a una luce colorata, questo assorbe le onde elettromagnetiche, la cui frequenza varia a seconda del colore traendo così dei benefici.

Il verde è un colore secondario ed è quello dell’Equilibrio

Nasce dall’unione del blu e del giallo:  è il colore della Natura che ti attrae verso il benessere, verso i prati verdi che donano calma e ristoro.

  • Effetti sul nostro corpo:
    armonizzante e riequilibrante su tutti i tessuti
    aumenta la vitalità e ripristina l’equilibrio delle funzioni
  • Il verde è usato come:
    tonificante
    rinfrescante
    rilassante
  • E’ indicato in casi di:
    cefalee
    difficoltà respiratorie
    problemi cardiaci
    gastrite
    insonnia
    intossicazione
    ipertensione
    ipertiroidismo
    rigonfiamenti e cisti
    stanchezza oculare
    stati infiammatori
  • Effetti sulla nostra psiche:
    calma e rilassa
    utile per ansia, iperattività
    ipereccitabilità
    stati di tensione e nervosismo
    stress e somatizzazioni

Il verde è il colore del 4° chakra, quello del cuore, quindi è utile in caso di difficoltà di amore verso se stessi e relazioni con altri

Se vuoi avere informazioni e prenotare una meditazione guidata con colorazione del mandala del chakra corrispondente chiamami al 3451233920 o scrivi a [email protected]

 

 

Le discipline olistiche, non vogliono assolutamente porsi come soluzione alternativa alle cure mediche e neppure interferire nel rapporto medico-paziente.
L’operatore olistico, nel rispetto del proprio Codice deontologico, non compie nessun atto medico, ma opera per stimolare le risorse naturali dell’individuo e per creare le migliori condizioni di equilibrio della persona.