Lo scheletro della schiena è importante per il sostegno del corpo umano.
Si divide in 5 zone: cervicale, dorsale, lombare, sacrale e coccige.

In MetaMedicina i problemi alla schiena sono associati ad avvenimenti ed emozioni:

– VERTEBRE CERVICALI O ZONA DEL PENSIERO: sono associate alla nostra capacità di fare delle scelte, prendere una decisione, osservare diversi aspetti di una situazione (girare la testa), accettare un’idea o una motivazione (inclinare la testa)
– VERTEBRE DORSALI O ZONA DEGLI AFFETTI: sono associate al sostegno affettivo, al senso di impotenza nei confronti della sofferenza di una persona cara, alla difficoltà di comunicare i propri sentimenti, al sentirsi abbandonati.
– VERTEBRE LOMBARI O ZONA DEI BISOGNI DI BASE: sono associate al sostegno finanziario e materiale, preoccupazioni di non avere soldi a sufficienza, conflitti legati ai soldi, problemi nella coppia sempre legati ai soldi.
– VERTEBRE SACRALI O ZONA SESSUALE: sono associate ad una svalutazione sul piano sessuale.
– VERTEBRE COCCIGE O ZONA DELLA SOPRAVVIVENZA: il dolore a queste vertebre è associato ad un blocco energetico a causa di trauma (incidente, intervento chirurgico…).
Anche la collera e la rabbia hanno la capacità di bloccare l’energia nella zona colpita.


Per stare bene bisogna prendere consapevolezza delle emozioni e liberarsi dalla paura di quello che può succedere.
Insieme alle adeguate cure di un medico competente, è possibile fare dei trattamenti olistici che vanno a sbloccare e lasciare andare la situazione/emozione che crea il disagio.

Prenditi cura di te! Te lo meriti!

Se vuoi avere maggiori informazioni o prenotare un trattamento chiamami al 3451233920 o scrivi a [email protected]

 

 

Le discipline olistiche, non vogliono assolutamente porsi come soluzione alternativa alle cure mediche e neppure interferire nel rapporto medico-paziente.
L’operatore olistico, nel rispetto del proprio Codice deontologico, non compie nessun atto medico, ma opera per stimolare le risorse naturali dell’individuo e per creare le migliori condizioni di equilibrio della persona.