CHICORY – IL FIORE DI CHI USA L’AMORE PER CONTROLLARE L’ALTRO

Bach diceva: “Per coloro che sono attenti ai bisogni degli altri e desiderano avere vicino quelli che amano”.

  • Colore: BLU
Per coloro che tendono a prendersi eccessivamente cura dei bambini, dei parenti, degli amici… che si preoccupano dei dettagli, che entrano in ansia per un nonnulla, o che pretendono molta attenzione o coccole.

Potresti aver bisogno di Chicory se sei una persone che:

  • ha un forte senso della famiglia
  • ricopre i propri cari d attenzioni, quasi a soffocarli
  • tende a fare ricatti morali
  • offre consigli e pareri non richiesti
  • odia la solitudine
  • è possessiva ed ha sempre bisogno di avere vicino le persone che ama
  • rende gli altri dipendenti

 

Sapevi che anche i bambini possono prendere i Fiori di Bach?

Tuo figlio potrebbe aver bisogno di Chicory se è un bambino:

  • protesta se lasciato da solo
  • fatica a staccarsi dalla mamma
  • soffoca i fratellini di attenzioni
  • è geloso e vuole essere sempre rassicurato
  • “costringe” gli altri a volergli bene
  • è permaloso
  • è un adolescente egoista che ha paura di perdere gli affetti

A livello fisico una persona Chicory manifesta:

  •  bulimia
  •  depressione
  •  disagi a utero e ovaie
  •  malattie psicosomatiche
  •  ritenzione di liquidi e cellulite
  •  tosse secca
  • stitichezza

 

Chicory ti aiuta a:

  • essere spontaneo nei sentimenti
  • sentirsi meno soli e meno possessivi
  • depura l’organismo

Frase affermativa (da ripetere come un Mantra, aiuta il processo di cambiamento):

VIVO NELL’AMORE UNIVERSALE INCONDIZIONATO. SONO ACCETTATO NEL MONDO COME ESSERE VIVENTE. DONO INCONDIZIONATAMENTE AL MONDO INTERO.

Se vuoi avere più informazioni, prenotare una seduta o fare un massaggio con i Fiori di Bach chiamami al 3451233920 o scrivi a [email protected]

Le discipline olistiche, non vogliono assolutamente porsi come soluzione alternativa alle cure mediche e neppure interferire nel rapporto medico-paziente.
L’operatore olistico, nel rispetto del proprio Codice deontologico, non compie nessun atto medico, ma opera per stimolare le risorse naturali dell’individuo e per creare le migliori condizioni di equilibrio della persona.